Skip to main content

European Education Area

Quality education and training for all

Piano d'azione per l'istruzione digitale - azione 11

Le competenze digitali di base sono un requisito fondamentale affinché tutti i cittadini possano partecipare efficacemente alla vita di oggi, sempre più digitale. La pandemia di COVID-19 ha evidenziato l'importanza delle competenze digitali di base e avanzate per sostenere le nostre economie e società. 

Contrariamente a quanto normalmente si crede, e cioè che i giovani di oggi siano una generazione di "nativi digitali", i risultati dello studio internazionale sull'alfabetizzazione informatica (ICILS) indicano che i giovani non sviluppano competenze digitali sofisticate semplicemente crescendo in una realtà in cui usano dispositivi digitali. 

A differenza di quanto avviene per altre competenze di base, come la lettura, la matematica e le scienze, la disponibilità di dati transnazionali sull'attuale livello delle competenze digitali dei giovani nell'Unione europea (UE) è limitata. 

Servono più dati per capire meglio perché insorgano differenze nei livelli di competenze e per consentire all'Unione e ai suoi Stati membri di formulare azioni efficaci per colmare tali lacune. 

Obiettivi 

Per far fronte a queste sfide, la Commissione europea sostiene la raccolta e l'analisi di dati comparabili sulle competenze digitali dei giovani in tutta Europa. 

Un obiettivo a livello dell'UE in materia di competenze digitali è stato adottato nella risoluzione del Consiglio del 2021 su un quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell'istruzione e della formazione in vista di uno spazio europeo dell'istruzione e oltre (2021-2030). 

La risoluzione auspica una riduzione della percentuale di giovani di età compresa tra i 13 e i 14 anni con un basso livello di alfabetizzazione informatica al di sotto del 15% entro il 2030. Le prestazioni in termini di alfabetizzazione informatica saranno misurate utilizzando i dati dell'ICILS. 

Potenziare la raccolta transnazionale dei dati ci aiuterà a comprendere meglio le tendenze dell'istruzione digitale a livello sia dell'UE che dei suoi Stati membri. 

Inoltre, sostenere gli Stati membri nella raccolta di dati comparabili sugli sviluppi nell'istruzione digitale aiuterà le amministrazioni nazionali a monitorare i livelli di competenze tra i giovani nel corso del tempo e a livello transfrontaliero e a rafforzare la base per lo sviluppo di politiche basate su dati concreti.

Attività fondamentali

  • sostenere finanziariamente la partecipazione allo studio ICILS 2023 dei paesi che aderiscono al programma Erasmus+
  • monitorare i progressi verso l'obiettivo a livello dell'UE relativo alle competenze digitali degli studenti utilizzando i dati dell'ICILS (portare al di sotto del 15% la percentuale dei giovani di età compresa tra i 13 e i 14 anni con un basso livello di alfabetizzazione informatica entro il 2030) 
  • pubblicare una relazione annuale sulle competenze digitali nella relazione di monitoraggio del settore dell'istruzione e della formazione 

Risultati attesi 

  • estendere la copertura dei dati comparabili a livello internazionale sulle competenze digitali negli Stati membri dell'UE e a livello europeo a sostegno dell'elaborazione di politiche basate su dati concreti
  • elaborare un quadro più preciso dello stato delle competenze digitali dei giovani e dei fattori che ne influenzano l'acquisizione all'interno dell'UE 

Calendario

  • gennaio-dicembre 2022 - principale raccolta di dati per lo studio ICILS 2023, Associazione internazionale per la valutazione del rendimento scolastico (IEA) 
  • ottobre-dicembre 2024 - pubblicazione dei risultati internazionali dello studio ICILS 2023 (IEA) 
  • gennaio-marzo 2025 - lancio della banca dati internazionale ICILS 2023 (IEA) 

Finanziamenti

Questa azione è finanziata dal programma Erasmus+ dell'UE.

Contattaci

Se desideri saperne di più su questa azione, puoi contattarci mandando un'e-mail a
EAC-UNITE-A4@EC.EUROPA.EU.

Segui @EUDigitalEdu su Twitter per scoprire le ultime notizie e gli sviluppi più recenti riguardanti questa azione e l'intero piano d'azione per l'istruzione digitale.


Immagine dell'intestazione: © Unione europea, 2021.