Skip to main content

European Education Area

Quality education and training for all

I gruppi di lavoro del quadro strategico dello spazio europeo dell'istruzione

I gruppi di lavoro si concentrano ciascuno su uno dei temi di interesse comune:

  • educazione e cura nella prima infanzia
  • scuole, compresi i sottogruppi su:
    • percorsi per il successo scolastico
    • educazione alla sostenibilità ambientale
  • istruzione superiore
  • istruzione e formazione professionale e transizione verde
  • istruzione degli adulti: offrire maggiori opportunità a tutti
  • istruzione digitale: apprendere, insegnare, valutare
  • uguaglianza e valori nell'istruzione e nella formazione.

Rifacendosi ai risultati dei gruppi di lavoro ET 2020, nell'ambito del nuovo ciclo di collaborazione a livello europeo nel settore dell'istruzione e della formazione (2021-2030) e in linea con la comunicazione sullo spazio europeo dell'istruzione e con la risoluzione del Consiglio del febbraio 2021, i gruppi di lavoro contribuiranno a far sì che lo spazio europeo dell'istruzione possa diventare una realtà. I gruppi di lavoro resteranno operativi fino alla scadenza dell'attuale mandato, nel dicembre 2025. 

L'obiettivo dei gruppi di lavoro è condividere, attraverso l'apprendimento reciproco, informazioni sulle riforme delle politiche nazionali nel campo dell'istruzione e favorire cambiamenti positivi in tutta l'Unione europea (UE). L'esito dei lavori ispirerà prospettive inclusive, olistiche e di apprendimento permanente e rafforzerà le sinergie tra l'istruzione e la formazione e le altre politiche e gli ulteriori finanziamenti dell'UE che contribuiscono alla realizzazione dello spazio europeo dell'istruzione. 

Per conoscere la composizione e la documentazione dei gruppi di lavoro, consultare il registro dei gruppi di esperti della Commissione europea. 

Contesto

I gruppi di lavoro sono composti da pubblici funzionari nominati dagli Stati membri dell'UE e dagli altri paesi partecipanti. I gruppi, che sono coordinati dalla Commissione europea, comprendono inoltre diversi rappresentanti delle organizzazioni degli operatori del settore e delle parti sociali. I gruppi sostengono la realizzazione delle principali iniziative che l'UE promuove nel settore dell'istruzione e formazione per favorire le riforme nazionali e offrono uno spazio per lo scambio di esperienze e migliori pratiche su come affrontare le maggiori sfide. 

Nel campo dell'istruzione e della formazione i gruppi di lavoro sono stati istituiti per la prima volta nell'ambito del programma di lavoro "Istruzione e formazione 2010" per dare attuazione al metodo aperto di coordinamento in questo campo. Nel contesto del quadro strategico ET 2020 i gruppi di lavoro sono stati la sede deputata all'apprendimento reciproco. 

I nuovi gruppi di lavoro aiuteranno gli Stati membri dell'UE e la Commissione a realizzare lo spazio europeo dell'istruzione in sintonia con il piano d'azione per l'istruzione digitale, l'agenda europea per le competenze e altre iniziative politiche dell'UE in materia di istruzione, formazione e qualifiche.

Gruppo di lavoro sull'educazione e la cura nella prima infanzia (ECEC)

Il gruppo di lavoro sostiene gli Stati membri nell'attuazione della raccomandazione del Consiglio del 2019 relativa a sistemi di educazione e cura nella prima infanzia di alta qualità e della sua componente principale, il quadro di riferimento europeo per la qualità dell'ECEC. Sostiene principalmente l'apprendimento tra pari, favorendone la misura, il monitoraggio e la valutazione della qualità, e riprende i lavori del gruppo di lavoro ET 2020, che si era concentrato sull'inclusione, la professionalizzazione del personale e la gestione della pandemia di COVID-19 nel campo dell'ECEC.

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro ECEC

Gruppo di lavoro sulle scuole

Il gruppo di lavoro intende promuovere migliori risultati nelle competenze di base e la conclusione positiva dei percorsi di istruzione e formazione da parte di tutti gli studenti; nonché favorire un'educazione alla transizione verde e rafforzare le competenze e la motivazione nelle professioni del settore dell'istruzione. 

Il gruppo di lavoro è composto dai seguenti due sottogruppi: 

  • il sottogruppo "Percorsi per il successo scolastico" sostiene l'attuazione e il seguito dato alla prossima raccomandazione del Consiglio in materia, promuovendo l'apprendimento reciproco e lo scambio delle migliori pratiche, anche su questioni relative al benessere a scuola 
  • il sottogruppo "Educazione alla sostenibilità ambientale" sostiene il seguito dato alla raccomandazione del Consiglio in materia e promuove l'apprendimento reciproco e gli scambi di vedute su come l'istruzione possa sostenere il passaggio a un'Europa più verde e più sostenibile, anche con lo sviluppo di competenze in materia di sostenibilità.

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro scuole

Gruppo di lavoro sull'istruzione e la formazione superiore (HE)

Il gruppo di lavoro sostiene le riforme degli Stati membri e degli altri paesi partecipanti per massimizzare le potenzialità dei sistemi di istruzione superiore. Ciò include promuovere la trasformazione del settore dell'istruzione superiore e la preparazione dei laureati all'evoluzione della società e dei mercati del lavoro, nonché contribuire alla costruzione di un'Europa più forte rafforzando la capacità di innovazione dell'Europa in vista della realizzazione di uno spazio europeo dell'istruzione entro il 2025, in linea con la prossima strategia europea per le università. Il gruppo di lavoro favorisce le sinergie tra le missioni in materia di istruzione, ricerca e innovazione degli atenei, nel contesto dello spazio europeo dell'istruzione e dello spazio europeo della ricerca, garantendo nel contempo la coerenza con lo spazio europeo dell'istruzione superiore.

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro HE

Gruppo di lavoro sull'istruzione e la formazione professionale e la transizione verde (VET)

L'obiettivo principale del gruppo di lavoro è quello di consentire scambi tecnici che possano aiutare gli Stati membri ad attuare i principi e gli obiettivi 

I lavori sono in linea con il Green Deal europeo e con il pilastro europeo dei diritti sociali, nonché con l'azione 6 dell' agenda europea per le competenze e con le priorità 2 e 5 della risoluzione del Consiglio su un quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell'istruzione e della formazione verso uno spazio europeo dell'istruzione e oltre (2021-2030).

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro VET

Gruppo di lavoro sull'istruzione degli adulti: offrire maggiori opportunità a tutti (AL)

L'obiettivo principale del gruppo di lavoro è consentire scambi e contributi che aiutino gli Stati membri a mettere in atto le azioni previste dall'agenda europea per le competenze 2020: riqualificare e migliorare le competenze degli adulti, dando loro la capacità di proseguire l'apprendimento nel corso di tutta la vita. Sostiene inoltre lo sviluppo di capacità per dare attuazione alla raccomandazione del Consiglio del 2016 sui percorsi di miglioramento del livello delle competenze: nuove opportunità per gli adulti. I lavori sono è inoltre in linea con il piano d'azione sul pilastro europeo dei diritti sociali. Il gruppo di lavoro si concentra sulle strategie nazionali in materia di competenze, sulle abilità per la vita e sul finanziamento dell'istruzione degli adulti. Adotta un approccio olistico all'istruzione degli adulti, con l'obiettivo di coprire l'intera popolazione adulta e tutti i tipi di competenze, al fine di aiutare gli adulti ad affermarsi nel mercato del lavoro e nella società.

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro AL

Gruppo di lavoro sull'istruzione digitale: apprendere, insegnare, valutare (DELTA)

Il gruppo di lavoro punta a sostenere gli Stati membri nell'attuazione di riforme politiche che siano conformi al piano d'azione per l'istruzione digitale 2021-2027 e che vertano in particolare sulla promozione di un'istruzione digitale inclusiva e di alta qualità nell'UE e tengano conto della trasformazione digitale, nonché delle implicazioni e degli insegnamenti tratti dalla pandemia di COVID-19. In linea con le due priorità strategiche del piano d'azione per l'istruzione digitale, le attività di apprendimento reciproco del gruppo affrontano due quesiti orientativi:

  • come promuovere un ecosistema di istruzione digitale ad alte prestazioni?
  • come migliorare le competenze e le abilità digitali per la trasformazione digitale?

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro DELTA

Gruppo di lavoro sull'uguaglianza e i valori nell'istruzione e nella formazione

Il gruppo di lavoro si concentra sulle riforme strutturali volte a promuovere la parità nell'istruzione e nella formazione. Si riferisce ai valori dell'UE (tra cui la lotta alla radicalizzazione, l'educazione civica, la dimensione europea nell'istruzione, la disinformazione e l'inserimento dei rifugiati e dei migranti nel sistema scolastico e formativo). Esamina inoltre aspetti relativi all'uguaglianza, tenendo presente il duplice approccio dell'istruzione inclusiva per tutti e della necessità di rivolgersi a fasce specifiche della popolazione. Si avvale di approcci incentrati sulle singole fasce (parità di genere, antirazzismo, uguaglianza dei rom, delle persone provenienti da un contesto migratorio, LGBTIQ e con disabilità, ecc.) e su questioni trasversali con benefici sociali e di grande importanza per tutte le categorie discriminate e svantaggiate, come la lotta alla segregazione nell'istruzione, la gestione delle diversità e la costruzione di un senso di appartenenza in una prospettiva di apprendimento permanente. 

Registro dei gruppi di esperti della Commissione europea - gruppo di lavoro uguaglianza e valori