Skip to main content

European Education Area

Quality education and training for all

Hello, a quick survey is waiting for you.

Help us improve this site by taking our quick survey. It won't take more than a few minutes.

Piano d'azione per l'istruzione digitale - azione 2

Raccomandazione del Consiglio relativa ad approcci di apprendimento misto per un'istruzione primaria e secondaria di alta qualità e inclusiva

La pandemia di COVID-19 ha portato alla diffusione improvvisa e su vasta scala delle pratiche di apprendimento digitale. L'ampia gamma di soluzioni messe in atto per garantire la continuità dell'istruzione e della formazione ha incluso pratiche sia a bassa tecnologia che ad alta tecnologia.

Livelli più elevati di capacità digitale ed esperienze con forme di apprendimento alternative e flessibili hanno portato a risposte più rapide ed efficaci alla pandemia.

I dati evidenziano differenze nell'efficacia delle risposte tra i livelli e i settori dell'istruzione e della formazione. Nella maggior parte dei casi, gli istituti di istruzione superiore hanno proseguito le lezioni in modalità virtuale, mentre molte scuole di livello sia primario che secondario non disponevano delle competenze necessarie e hanno avuto difficoltà a offrire opportunità di apprendimento online e a distanza a tutti i loro studenti.

Obiettivi

Sulla base degli insegnamenti tratti dalla pandemia di COVID-19, la raccomandazione del Consiglio sull'apprendimento misto sviluppa una comprensione condivisa a livello dell'Unione europea (UE) in merito a questa forma di apprendimento. Nell'istruzione e nella formazione formali si usa il termine "apprendimento misto" quando una scuola, un educatore o uno studente adotta più di un approccio al processo di apprendimento.

Può combinare l'apprendimento a scuola e in altri ambienti, quali imprese, centri di formazione, apprendimento a distanza, all'aperto, presso siti culturali, nonché utilizzare diversi strumenti di apprendimento (non) digitali.

La raccomandazione del Consiglio intende aiutare gli Stati membri dell'UE ad affrontare a breve termine le conseguenze della pandemia su studenti, insegnanti, formatori e scuole.

Delinea inoltre una via da seguire per sviluppare approcci efficaci, inclusivi e coinvolgenti a lungo termine all'apprendimento misto nell'istruzione primaria e secondaria. Ciò contribuirà ad adeguare i sistemi di istruzione scolastica affinché siano più flessibili e tengano conto di un'ampia gamma di metodi pedagogici, strumenti tecnologici, esigenze degli allievi e circostanze mutevoli.

Attività fondamentali 

Calendario

  • 5 agosto 2021 - proposta della Commissione della raccomandazione del Consiglio
  • 29 novembre 2021 - adozione della raccomandazione del Consiglio da parte del Consiglio

Contattaci

Per saperne di più su questa azione, scrivici all'indirizzo EAC-UNITE-B2@ec.europa.eu..

Segui EUDigitalEducation su Twitter per scoprire le ultime notizie e gli sviluppi più recenti riguardanti questa azione e l'intero piano d'azione per l'istruzione digitale.


Contenuti correlati